Kung Fu





Kung-fu wushu: il kung-fu è una delle più antiche arti orientali, le sue principali aree sono l’uso delle gambe per i calci, uso degli arti superiori per pugni e percussioni di gomito, proiezioni, prese e immobilizzazioni e studio delle armi.

Il kung fu può essere appreso e praticato a qualsiasi età non avendo finalità meramente agonistiche, ma l’obiettivo di migliorare la salute ed il proprio equilibrio interiore.
E’ particolarmente raccomandato per i ragazzi perché li aiuta a capire il valore della disciplina e delle regole dando comunque loro la possibilità di sfogare l’energia tipica dall’adolescenza.

Il corso è suddiviso in due fasce in base all'età degli allievi:

Bambini (Piccoli Draghi): dai 5 ai 11 anni
E’ il corso di kung fu strutturato per i più piccoli. Giovani e giovanissimi, dai cinque ai dieci anni hanno modo con questo corso di essere avviati all’arte del kung-fu acquisendo sicurezza, coordinazione, riflessi e padronanza del corpo e dei movimenti.
In un ambiente sereno e collaborativo i piccoli atleti appendono la completezza dell’arte che include il rispetto reciproco e della gerarchia, lo spirito agonistico e nel contempo la correttezza verso l’avversario ed i compagni di corso, il senso del sacrificio ed il piacere di raggiungere risultati attraverso l’impegno e la costanza.

Adulti: dai 12 anni in sù
In questo corso si insegnano le basi di ogni sistema di kung fu tradizionale con particolare attenzione al chin-na e al san-shou, sistemi principali oggi in uso presso la polizia e l’esercito cinesi.
Per questo questo corso è particolarmente indicato per adulti che intendano sviluppare al massimo la propria agilità, forza, coordinazione ed efficacia nella difesa personale e per i giovanissimi che nel kung fu trovano uno dei più completi sistemi di sviluppo del corpo e dell’individuo.
Man mano che il praticante cresce nella pratica, nel kung fu si insegna anche l’uso di armi tradizionali quali, solo come breve esempio, bastone, sciabola, lancia e alabarda.
Il settore sportivo del kung fu si chiama sanda ed è anch’esso contemplato all’interno di questo corso.


Il corso è tenuto dal Maestro Gianfranco Russo